Comune di Giulianova

Black out in Centro storico. Il commissario Soldà chiede spiegazioni ad Hera Luce: "Il problema è dovuto al differenziale. Si procederà con la massima sollecitudine per la riqualificazione dell'impianto intervendo pure sui 50 poz

Comune di Giulianova
Città di Giulianova
Ricerca assistita
Ricerca assistita
Mentre digiti nella casella di ricerca la funzione di completamento automatico ti offre diverse soluzioni di ricerca
Notizie dal Comune

Sei in:

Home Page » Documentazione » Notizie dal Comune » Black out in Centro storico. Il commissario Soldà chiede spiegazioni ad Hera Luce: "Il problema è dovuto al differenziale. Si procederà con la massima sollecitudine per la riqualificazione dell'impianto intervendo pure sui 50 poz
Icona freccia bianca
Black out in Centro storico. Il commissario Soldà chiede spiegazioni ad Hera Luce: "Il problema è dovuto al differenziale. Si procederà con la massima sollecitudine per la riqualificazione dell'impianto intervendo pure sui 50 poz
Centro Storico

Il commissario prefettizio Eugenio Soldà, facendosi portavoce delle lamentele dei cittadini, ha interpellato i vertici di Hera Luce per conoscere i motivi delle interruzioni che spesso fanno restare al buio le aree del Centro storico.
“Un disagio notevole – dichiara Soldà – che crea anche potenziali rischi per la sicurezza e la pubblica incolumità per cui ho chiesto di conoscere le ragioni di queste interruzioni. Debbo dire di aver ricevuto con estrema sollecitudine dai vertici di Hera Luce, e li ringrazio, le spiegazioni sul malfunzionamento. Tutto nasce dalla prescrizione, da parte dell'Ispettorato del lavoro di Teramo, di installare un differenziale in piazza della Libertà. E questo differenziale, una sorta di interruttore, scatta ogni volta in cui sulla linea c'è dispersione, determinando lo spegnimento del sistema di pubblica illuminazione che pertanto, ogni volta, deve essere riattivato. Dalla Hera Luce mi hanno tuttavia rassicurato sul fatto che questi problemi verranno risolti definitivamente tra un paio di settimane, tempo necessario sotto il profilo tecnico per intervenire sui 50 pozzetti esistenti e per sostituire le guarnizioni tra la linea ed i pali installando anche le nuovi luci a led, secondo il progetto di riqualificazione previsto e in parte già attuato in altre aree della città. Ciò che intanto preme sottolineare, è che si è messa in sicurezza l'infrastruttura elettrica. Aspetto, questo, assai rilevante”.

mar 04 dic, 2018

Condividi questo contenuto

Notizie e Comunicati correlati

Comunicati stampa
04-08-2018 -
Via Cavoni, una delle strade panoramiche di Giulianova ed anche tra i tracciati viari più antichi ....
Comunicati stampa
14-07-2018 -
Il 16 luglio verrà effettuata, seguendo quelle dell'11 e 25 giugno, un nuova disinfestazione adulticida ....
Comunicati stampa
24-05-2018 -
Prenderà avvio ai primi di giugno la consueta campagna di disinfestazione e derattizzazione. La ....
Comunicati stampa
28-06-2017 -
Ruzzo reti comunica che a causa di una rottura sull'adduttrice principale denominata "Pozzobon", domani, ....
Comunicati stampa
01-06-2017 -
L'assessore all'Ambiente Fabio Ruffini comunica che il prossimo 7 giugno verranno effettuati sull'intero ....
Comunicati stampa
23-05-2017 -
E' disponibile sul sito istituzionale (www,comune.giulianova.te.it) il calendario analitico, per tipologia, ....
Comunicati stampa
12-05-2017 -
Dall’inizio di questo mese Hera Luce, società del Gruppo Hera, ha preso in carico il servizio ....

Immagini correlate

Piazza della Libertà - Giulianova Alta

Responsabile del Procedimento di Pubblicazione - Privacy - Note legali - Posta Elettronica Certificata - Feed RSS

Comune di Giulianova - Corso Garibaldi, 109 - 64021 Giulianova (TE) - Codice Fiscale e Partita IVA: 00114930670

Centralino: +39 085.80211 - E-mail: info@comune.giulianova.te.it - Posta Elettronica Certificata: protocollogenerale@comunedigiulianova.it

Il portale del Comune di Giulianova è un progetto realizzato da ISWEB S.p.A. con la soluzione eCOMUNE

- Inizio della pagina -
Il progetto Comune di Giulianova è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it