Comune di Giulianova

L'Assessore al Verde Pubblico Taralli: "al parco Cerulli interventi necessari con attenta valutazione per la pericolosità degli alberi. Sono a disposizione 100 mila euro per la piantumazione di nuove piante arboree"

Comune di Giulianova
Città di Giulianova
Notizie dal Comune

Sei in:

Home Page » Documentazione » Notizie dal Comune » L'Assessore al Verde Pubblico Taralli: "al parco Cerulli interventi necessari con attenta valutazione per la pericolosità degli alberi. Sono a disposizione 100 mila euro per la piantumazione di nuove piante arboree"
Icona freccia bianca
L'Assessore al Verde Pubblico Taralli: "al parco Cerulli interventi necessari con attenta valutazione per la pericolosità degli alberi. Sono a disposizione 100 mila euro per la piantumazione di nuove piante arboree"
parco cerulli

j

“L’intervento al parco Cerulli è stato assolutamente necessario a causa del pesante stato di pericolosità degli alberi, i cui rami erano già rovinosamente caduti il 25 luglio proprio a pochi metri da alcune persone che si trovavano lì, tra cui un diversamente abile”.

Commenta così l’Assessore al Verde Pubblico Federico Taralli l’intervento a parco Cerulli in viale Orsini nord che ha previsto il taglio di sei pini marittimi nel rispetto di tutte le valutazioni del caso.

“Poteva verificarsi il peggio se quei rami avessero travolto dei cittadini nella caduta - continua Taralli - e sottolineo che prima di procedere con qualsiasi iniziativa abbiamo contattato l’agronomo del Comune che ha eseguito accurati esami di staticità, certificandone la pericolosità di abbattimento. Si è agito quindi secondo le regole e la tutela dei cittadini, evitando la chiusura del parco e procedendo in maniera spedita e scrupolosa negli interventi. Potrebbero rendersi necessarie nuove operazioni di sostituzione di altre essenze al parco Cerulli che, ad un primo esame dell’agronomo, sembrano essere a rischio caduta ma aspetteremo più approfondite valutazioni. Ovviamente ci tengo a specificare che sono a disposizione 100 mila euro destinati alla già prevista piantumazione di nuove piante arboree, con interventi che partiranno a breve e termineranno a fine anno. Un’ azione che di certo restituirà dignità e decoro al parco, trascurato ed abbandonato all’incuria degli anni”.

In allegato foto che testimoniano la caduta dei rami dei pini al parco Cerulli verificatesi il 25 luglio scorso.

mar 27 ago, 2019
scarica allegato: IMG-20190827-WA0031.jpg (259 kb) File con estensione jpg
scarica allegato: IMG-20190827-WA0030.jpg (208 kb) File con estensione jpg

Condividi questo contenuto

Notizie e Comunicati correlati

Comunicati stampa
18-05-2018 -
Il prossimo 19 maggio, con punto di incontro fissato alle ore 9 davanti allo stabilimento Caprice, verrà ....
Comunicati stampa
31-10-2017 -
E' possibile raccogliere le olive presenti sugli alberi nelle aree verdi pubbliche e nei parchi comunali ....
Comunicati stampa
13-10-2017 -
La Giunta ha approvato, su proposta dell'assessore alle Politiche per l'Ambiente Fabio Ruffini, la realizzazione, ....
Comunicati stampa
27-03-2017 -
Su sollecitazione del sindaco Francesco Mastromauro, e facendo seguito ad un sopralluogo effettuato congiuntamente ....
Comunicati stampa
24-03-2017 -
Il sindaco Francesco Mastromauro e l'Amministratore unico della “Giulianova Patrimonio, Filippo ....
Comunicati stampa
09-11-2016 -
Si chiama “Colori-AMO Giulianova” l'iniziativa dei “Ragazzi per l'unità della ....

Immagini correlate

Bambinopoli Parco degli Eucalipti

Responsabile del Procedimento di Pubblicazione - Privacy - Note legali - Posta Elettronica Certificata - Feed RSS

Comune di Giulianova - Corso Garibaldi, 109 - 64021 Giulianova (TE) - Codice Fiscale e Partita IVA: 00114930670

Centralino: +39 085.80211 - E-mail: info@comune.giulianova.te.it - Posta Elettronica Certificata: protocollogenerale@comunedigiulianova.it

Il portale del Comune di Giulianova è un progetto realizzato da ISWEB S.p.A. con la soluzione eCOMUNE

- Inizio della pagina -
Il progetto Comune di Giulianova è sviluppato con il CMS ISWEB® di ISWEB Srl www.internetsoluzioni.it