Comune di Giulianova

Inaugurati il Centro Operativo Comunale e la Sede della Protezione Civile di Giulianova

Comune di Giulianova
Città di Giulianova
Notizie dal Comune

Sei in:

Home Page » Documentazione » Notizie dal Comune » Inaugurati il Centro Operativo Comunale e la Sede della Protezione Civile di Giulianova
Icona freccia bianca
Inaugurati il Centro Operativo Comunale e la Sede della Protezione Civile di Giulianova
inaugurazione coc

j

Dopo 15 anni la città di Giulianova ha il suo Centro Operativo Comunale (C.O.C.) e i laboriosi volontari di Protezione Civile giuliese hanno una Sede operativa, ubicati nell’edificio dell’ex Casa Cantoniera di via Galileo Galilei. Un obiettivo a cui aveva lavorato duramente la passata Amministrazione Comunale e l’ex Sindaco Francesco Mastromauro, che tra difficoltà burocratiche e tempi lunghi, oggi è una realtà. Un iter completato con l’impegno dell’attuale Amministrazione Costantini.

Grande è stata ieri la festa di inaugurazione del C.O.C. e della nuova casa del Gruppo Volontari di Giulianova, a cui hanno partecipato le massime autorità civili, militari e religiose e tante associazioni di volontariato come la Croce Rossa Italiana di Giulianova, la Polizia Penitenziaria, i Carabinieri di Giulianova con il comandante Angelo Varletta, il Comandante Claudio Bernetti della Capitaneria di Porto di Giulianova e le Associazioni d’Arma e Combattentistiche. La cerimonia di inaugurazione si è aperta con il taglio del nastro da parte del Sindaco Jwan Costantini e del Presidente della Protezione Civile di Giulianova Michele Maruccia, preceduto dalla benedizione di Don Bruno Bianchi. A seguire le autorità sono state accompagnate dal primo cittadino e dai volontari nella visita istituzionale dell’edificio, che oggi ospita la sala operativa comunale e tutte le strumentazioni di sicurezza e monitoraggio, collegate direttamente con il Dipartimento Nazionale di Protezione Civile, il Centro Operativo Comunale con sala riunioni e magazzini con attrezzature di soccorso e di prima assistenza in caso di emergenza. Nell’edificio anche un ampio spazio all’aperto dove, i volontari, hanno potuto finalmente collocare i numerosi mezzi di soccorso dell’associazione che, in passato gli uomini della Protezione Civile sono stati costretti a collocare in diverse zone della città ed anche a Mosciano.

j


La celebrazione è poi continuata nel campo tenda allestito, per l’occasione, dai volontari della Croce Rossa giuliese, per un momento istituzionale che ha visto gli interventi del Sindaco Costantini, del Presidente Maruccia, dell’Onorevole Valentina Corneli della Camera dei Deputati, della Vice Prefetto di Teramo Giuliana Longhi, del Responsabile del Dipartimento Nazionale di Protezione Civile Lorenzo Alessandrini e del Funzionario della Sala Operativa della Regione Abruzzo Luca Di Giammatteo.

Presenti anche gli agenti della Polizia Municipale di Giulianova con il Comandante Roberto Iustini che, insieme ai volontari di Protezione Civile e Croce Rossa, con il coordinamento dell’Ufficio Tecnico del Comune di Giulianova, gestiscono le operazioni del C.O.C. in caso di emergenza.

j

“Oggi è un giorno importante che mi riempie di emozione non solo come sindaco ma anche come capo e volontario della Protezione Civile – dichiara il Sindaco Jwan Costantini – oggi si conclude un lungo e difficile iter burocratico, avviato dalla precedente amministrazione comunale che ha lavorato intensamente per far sì che la nostra comunità potesse avere il suo Centro Operativo Comunale ed i nostri volontari la loro casa. Una sede adeguata per tutti coloro che, nei momenti di emergenza, intervengono con competenza e senza mai risparmiarsi per aiutare, quando il primo cittadino ha necessità di uomini e mezzi per tutelare i cittadini ed il territorio. Ringraziamo anche l’Anas, i tanti privati e l’attuale amministrazione comunale che si sono adoperati per completare , nel minor tempo possibile, questa sede”.

j

“Giulianova merita, per l’efficienza e la dedizione dei suoi volontari, l’ammirazione di tutto il Dipartimento Nazionale – dichiara Lorenzo Alessandrini responsabile della Protezione Civile Nazionale che ha portato il saluto del capo Angelo Borrelli – ho lavorato al loro fianco nel 2009 e nel 2017, quando L’Aquila è stata colpita dal terremoto e tutta la regione Abruzzo ha vissuto la piaga del maltempo. Migliaia di sfollati che si sono riversati sulla costa e i volontari della Protezione Civile di Giiulianova sono riusciti a gestire brillantemente l’emergenza, accogliendo ed assistendo da soli più di 300 persone. Questa comunità esprime dei valori di solidarietà, amicizia ed accoglienza che raramente si trovano. Sono talmente entusiasta della realtà di Giulianova da considerare questa città una seconda casa”.

“Oggi, dopo una attesa lunga 15 anni, si realizza il nostro sogno di avere una sede – dichiara Michele Maruccia Presidente della Protezione – ospitata nei locali dell’ex Casa cantoniera. Uno stabile rimesso a nuovo grazie all’impegno di ogni singolo volontario che, da più di un anno, tutti i giorni, si è dedicato al lavoro togliendo tempo prezioso alla famiglia. Ripartiremo presto con i corsi di formazione, che ci vedranno impegnati in molteplici attività, insieme agli altri gruppi volontari di Giulianova. Grazie all’ex Sindaco Francesco Mastromauro e all’attuale primo cittadino Jwan Costantini, alle amministrazioni comunali, ex ed attuale, all’Anas, al Dipartimento Nazionale ed, in particolare, all’ex Sottosegretario alla Presidenza della Giunta Regionale d’Abruzzo con delega alla Protezione Civile Mario Mazzocca, che ci è stato sempre accanto”.

Al termine degli interventi la delegazione teramana dell’Istituto Nazionale per la Guardia d'Onore alle Reali Tombe del Pantheon, rappresentata da Walter De Berardinis e Gaetano D’Addazio, insieme ai rappresentanti delle associazioni d’Arma e Combattentistiche presenti, hanno consegnato una targa commemorativa al Presidente Maruccia. 

dom 17 nov, 2019

Condividi questo contenuto

Notizie e Comunicati correlati

coc
13-11-2019 -
Sabato 16 novembre, alle ore 17, alla presenza delle Autorità civili, militari e religiose e delle ....
villa pozzoni
08-11-2019 -
Da un investimento del Gruppo Passacqua è nata, nella zona di Villa Pozzoni, una nuova zona di ....
pipola
31-10-2019 -
Questa mattina, il Sindaco Jwan Costantini, ha ricevuto, nella sua stanza in Municipio, il Tenente Colonnello ....
Comunicati stampa
22-02-2019 -
“Il soccorso su aree ferroviarie”. E' questo il titolo della giornata di studio che, patrocinata ....
Io non rischio 2018_protezione civile
09-10-2018 -
Anche Giulianova ospiterà “Io non rischio”, la campagna nazionale per informare sulle ....
Comunicati stampa
31-05-2018 -
Oggi, 31 maggio, il sindaco Francesco Mastromauro ha consegnato alla Protezione civile giuliese, nelle ....
Comunicati stampa
25-02-2018 -
Al fine di fronteggiare le condizioni meteo avverse, il Sindaco ha disposto l'apertura a partire dalle ....
Comunicati stampa
16-11-2017 -
Fine del codice di allerta rosso con attenuazione del rischio dovuto alle condizioni atmosferiche. Per ....
Comunicati stampa
14-11-2017 -
A seguito dei bollettini emessi dalla Protezione Civile che annunciano un’ondata di maltempo e ....

Eventi correlati

Protezione civile
Dal 13-10-2018
al 14-10-2018
Luogo: Centro del Lido, Piazza Martiri Fosse Ardeatine

Responsabile del Procedimento di Pubblicazione - Privacy - Note legali - Posta Elettronica Certificata - Feed RSS

Comune di Giulianova - Corso Garibaldi, 109 - 64021 Giulianova (TE) - Codice Fiscale e Partita IVA: 00114930670

Centralino: +39 085.80211 - E-mail: info@comune.giulianova.te.it - Posta Elettronica Certificata: protocollogenerale@comunedigiulianova.it

Il portale del Comune di Giulianova è un progetto realizzato da ISWEB S.p.A. con la soluzione eCOMUNE

- Inizio della pagina -
Il progetto Comune di Giulianova è sviluppato con il CMS ISWEB® di ISWEB Srl www.internetsoluzioni.it