Comune di Giulianova

"I 7 VIZI + 1 DI UBU" da Alfred Jarry - progetto teatrale Knà

Comune di Giulianova
Città di Giulianova
Eventi del giorno

Sei in:

Home Page » Documentazione » Eventi in agenda » Eventi del giorno » "I 7 VIZI + 1 DI UBU" da Alfred Jarry - progetto teatrale Knà
Icona freccia bianca
"I 7 VIZI + 1 DI UBU" da Alfred Jarry - progetto teatrale Knà
Associazione Knà
Data: 07-07-2019
Centro socio-culturale "Annunziata". Ore 21.15

Un giorno di pausa per riordinare le idee (e le scenografie) e domenica 7 luglio alcuni strampalati personaggi popoleranno il palcoscenico del Centro Polivalente.
Qui la surrealtà prende il sopravvento per parlarci di uno strano essere, Padre Ubu, dai modi rozzi e discutibili ma, nonostante questo, "Capitano dei Dragoni, officiale di fiducia di re Venceslao, decorato con l'ordine dell'aquila rossa di Polonia, ex re d'Aragona, conte di Sandomir" e della sua consorte, Madre Ubu.
I servitori e militari seguono costantemente i loro padroni, con una assurda assiduità e controversa adorazione che altro non è che un falso atteggiamento di convenienza per accattivarsi la benevolenza, ora di Padre Ubu, ora di Madre Ubu i quali non fanno altro che litigare e rimandare ad altri una responsabilità che non gli appartiene perché troppo impegnati a "guardarsi allo specchio".
La coppia Ubu è viziosa, rancorosa, falsa e opportunista. I vizi sono la loro passione e durante la piéce ce ne parleranno i servitori che, tra una scena e l'altra, si alterneranno in monologhi tratti da altrettanti capolavori di autori come Dacia Maraini, Pier Paolo Pasolini, Diego Fabbri, Mary Shelley, Molière, Anna Cappelli e...lo stesso Ubu, il quale fa incetta di ogni bene confiscato al popolo, dietro subdoli suggerimenti di Madre Ubu, assetata di potere.

"Mio mio, tutto mio...mio mio tutto me...mi sono fatto da me...me, me, me! Mio, mio, mio, è tutto mio! Me, me, me..."

Quando Alfred Jarry scrisse "Ubu Roi", non era cominciato il secolo in cui dall'Occidente all'Oriente si susseguirono i più sanguinari dittatori della storia. 
L'opera teatrale, scritta nel 1896, si ispira al "Macbeth" di Shakespeare, non meno tragica ma sicuramente più divertente e rivoluzionò la drammaturgia europea.

ubu

Condividi questo contenuto

Notizie e Comunicati correlati

lungomare giulianova
23-05-2020 -
L' Assessorato al Turismo del Comune di Giulianova, in collaborazione con la Consulta del Turismo, propone ....
Litorale giuliese
15-05-2020 -
In data odierna sono stati pubblicati i bandi per l'affidamento delle spiagge libere e  delle spiagge ....
helios
05-05-2020 -
Avviso pubblico per l’affidamento in concessione della gestione di uno stabilimento balneare, attualmente ....
iniziative turismo e commercio
30-04-2020 -
Anche in relazione al nuovo DPCM 26 aprile 2020, che ha stabilito tempi e possibilità di iniziative pubbliche ....
la visione felliniana
05-03-2020 -
GIULIANOVA – La Commissione Pari Opportunità del Comune di Giulianova, nell'ambito delle misure ....
carnevale giuliese 2020
21-02-2020 -
Presentato oggi, in conferenza stampa al Comune di Giulianova, il programma della prima edizione del ....
marsilio
20-02-2020 -
Il Sindaco Jwan Costantini ha incontrato stamane il Presidente della Regione Abruzzo Marco Marsilio ed ....

Eventi correlati

Madonna Splendore
Data: 22-04-2020
Luogo: Santuario della Madonna dello Splendore (celebrazioni a porte chiuse e in diretta tv, radio e social)

Immagini correlate

Caliscendi - Molo sud
Pista ciclabile
Giulianova vista dal porto

Responsabile del Procedimento di Pubblicazione - Privacy - Note legali - Posta Elettronica Certificata - Feed RSS

Comune di Giulianova - Corso Garibaldi, 109 - 64021 Giulianova (TE) - Codice Fiscale e Partita IVA: 00114930670

Centralino: +39 085.80211 - E-mail: info@comune.giulianova.te.it - Posta Elettronica Certificata: protocollogenerale@comunedigiulianova.it

Il portale del Comune di Giulianova è un progetto realizzato da ISWEB S.p.A. con la soluzione eCOMUNE

- Inizio della pagina -
Il progetto Comune di Giulianova è sviluppato con il CMS ISWEB® di ISWEB Srl www.internetsoluzioni.it